<

Cronologia

1804 - Selim III

Selim III

Nel 1804, il futuro ministro della marina Ali Effendi commissionò il più raffinato orologio con ripetizione mai esistito per l’Imperatore Ottomano Selim III, che egli definiva “la massima personalità del nostro paese… così grande ed eminente da non avere neanche il diritto di pronunciare il suo nome”. Il progetto fu un trionfo e l’imperatore chiese un secondo orologio identico al primo. L’anno successivo, Ali Effendi scrisse a Breguet: “La vostra reputazione a Costantinopoli non potrebbe essere migliore. Tutti i grandi principi ammirano le vostre creazioni”.

X
+
-
Back to top