<

Cronologia

1780 - Orologio a carica automatica

Orologio a carica automatica

La Perpétuelle, orologio reale per eccellenza.

La messa a punto di un orologio perpetuo (nome utilizzato da Abraham-Louis Breguet per indicare gli orologi a carica automatica), fu il primo grande successo della carriera di Breguet. Mentre diversi suoi contemporanei che si erano chinati sul problema senza trovare soluzioni convincenti Breguet, con il suo orologio a massa oscillante, è stato il primo a trovare la formula per realizzare un orologio automatico affidabile. Il primo orologio perpetuo è stato venduto al Duca di Orléans nel 1780. «L'orologio che si carica da solo» ha portato Abraham-Louis alla celebrità fin dagli anni 1780, non solo a Versailles ma in tutta Europa. Prodotto senza equivalenti all'epoca, sia sul piano tecnico sia dal punto di vista estetico, l'orologio reale per eccellenza è ancora oggi il simbolo della prodigiosa creatività del suo inventore. Il più antico orologio automatico di Breguet, conservato fino ai giorni nostri, è l'orologio perpetuo a ripetizione Breguet n. 1/8/82 del 1782. La carica del suo movimento è assicurata da una massa oscillante in platino. 

 

X
+
-
Back to top