This where the flash should stand...

BASEL WORLD 2012 - OROLOGERIA BREGUET: L'INNOVAZIONE INCONTRA LA CULTURA

07/03/2012

Il marchio Breguet è sinonimo di orologeria innovativa dal 1775.
Fin dagli esordi, l'azienda ha contribuito a migliorare la scienza della misurazione del tempo con invenzioni quali il dispositivo antiurto detto "paracadute", la spirale con curva terminale sopraelevata (la celebre spirale Breguet) e il famoso tourbillon. Ancora oggi, il marchio non ha interrotto la ricerca della precisione. Nel 2006 Breguet presenta i primi orologi dotati di spirale e scappamento in silicio. Dopo anni di studio, questa innovazione tecnica ha migliorato le prestazioni medie dei segnatempo, diventando così oggetto di ammirazione da parte dell'intera industria orologiera. L'azienda continua ad utilizzare il silicio negli ingegnosi meccanismi e ha intenzione di inserire componenti in silicio in tutte le proprie creazioni di alta orologeria a partire dal 2013.

Le più recenti ricerche Breguet si sono concretizzate nei bilancieri caratterizzati da un'alta frequenza, nonché nell'applicazione dei campi magnetici negli orologi. La Manifattura ha così dato prova di apertura a svariati ambiti di ricerca.

Oltre ad essere costantemente innovativo e impegnato nella ricerca, il marchio Breguet arricchisce le moderne collezioni di nuovi modelli. Va inoltre ricordato che il 2012 segna due importanti ricorrenze: esattamente 200 anni fa Carolina Murat, regina di Napoli, commissionava il primo modello da polso con complicazioni, e dieci anni fa veniva lanciata la collezione per donna Reine de Naples.