This where the flash should stand...

NICOLAS G. HAYEK

Dotata di un patrimonio culturale esclusivo, la Maison Breguet dimostra la sua grande esperienza nell’ambito dell’Alta Orologeria, arricchendo continuamente le sue collezioni, in un’ottica di modernità e innovazione.
Mentre molti dei grandi marchi orologieri tentano di crearsi un passato e scrivere la loro storia, Breguet è parte integrante del tessuto artistico e culturale dell’Europa. Con la creazione di alcuni dei più grandi tesori della storia dell’orologeria, la Maison ha maturato un’esperienza invidiata dall’intero settore, tanto che persino i concorrenti più agguerriti riconoscono l’importante contributo dato dalla Maison negli ultimi duecento anni.
La vitalità di un grande marchio si misura in base alla sua capacità innovativa in ambiti diversi quali la tecnologia, lo stile e le vendite. Nel pieno rispetto delle regole di eccellenza meccanica ed estetica alla base dell’orologeria moderna, la Maison prosegue imperturbabile la propria attività creativa e innovativa. Essere sempre in anticipo sui tempi, senza mai rinunciare alla sua tradizionale eleganza, è per Breguet un punto d’onore.
Oggi, essendo parte dello Swatch Group, Breguet dispone delle risorse necessarie per continuare a coltivare la sua passione per l’Alta Orologeria e realizzare quindi il proprio destino.
Nella mia veste di Presidente e Direttore Generale nutro grandi ambizioni per Breguet, un marchio a cui mi lega un’autentica passione, ben giustificata dalla raffinatezza dei suoi modelli, dalla complessità dei suoi movimenti e dalla sua storia eccezionale.
La mia missione e quella dei miei collaboratori consiste nel preservare la bellezza, la raffinatezza artistica e tecnica e il fascino di Breguet, in modo da continuare a soddisfare le aspettative degli intenditori di tutto il mondo. L’obiettivo ultimo è sia creare esemplari sempre più sorprendenti e preziosi, nella migliore tradizione della Maison, sia incrementare la produzione per accontentare la domanda crescente.
Di certo, non potrei auspicare un futuro migliore per l’azienda.
Nicolas G. Hayek
Presidente e Direttore Generale