Il Museo Breguet

Inaugurato da Nicolas G. Hayek il 13 settembre 2000, il Museo Breguet conserva documenti e oggetti di valore inestimabile, autentiche testimonianze del patrimonio e della storia della Maison Breguet, fondata nel 1775. Ampliato e arricchito di nuove collezioni, il Museo si trova oggi al primo piano della Boutique Breguet di Parigi, al numero 6 di Place Vendôme.

Custodi di oltre duecento anni di storia, gli archivi Breguet includono:

  • Registri di fabbricazione
  • Registri delle vendite
  • Registri delle riparazioni
  • Certificati di autenticità
  • Lettere dei clienti
  • Note tecniche appuntate da A.-L. Breguet e da suo figlio

Per completare la collezione, l’azienda effettua nuovi acquisti ogni anno. Al momento, sono oltre un centinaio i segnatempo che, combinando esclusive prodezze tecniche alla raffinatezza delle forme, testimoniano l’infinita creatività di A.-L. Breguet e il suo ricco contributo all’Alta Orologeria. Tra gli esemplari esposti spiccano l’orologio (automatico) perpetuo, da sottoscrizione, a tatto o a ripetizione, oltre ad alcuni antichi orologi a carica senza chiave e diversi orologi da viaggio, cronometri da marina e contatori militari.

Il Museo Breguet è aperto tutti i martedì è può essere visitato su appuntamento.
Il Museo Breguet rimarrà chiuso fino a gennaio 2015 per ristrutturazione. 

MUSEE BREGUET
6, Place Vendôme
F-75001 PARIGI
Tel: +33-1-47 03 65 00 | Fax: +33-1-47 03 65 05 | Curatore: Emmanuel Breguet