This where the flash should stand...

Concorso internazionale di musica di Ginevra 2010

18/11/2010

Il Concorso internazionale di musica di Ginevra offre ai giovani artisti di tutto il mondo l’occasione di dimostrare il loro talento musicale. I due strumenti selezionati per la 64° edizione sono stati l’Oboe e il Pianoforte.

Montres Breguet prende parte all’evento con il Coup de Cœur Breguet, il premio speciale che consente a uno dei finalisti di collaborare con un’orchestra per l’incisione di un CD. Il riconoscimento, attribuito da una giuria nominata dalla Maison stessa, contribuisce in maniera significativa alla crescita professionale del musicista e costituisce un importante trampolino di lancio per la sua carriera internazionale di solista. In occasione dell’ultima edizione, il premio è stato assegnato a Hyo Joo Lee per la splendida esecuzione di due motivi di Sergei Rachmaninoff e del suo Concerto N°2 in C minore, Op. 18.

Nata a Dae-gu in Corea del Sud, Hyo Joo ha studiato pianoforte con Mi Kyung Kim e Jin Woo Chung presso la Ye-Won School of Arts di Seul. Nel 2002, ha frequentato il Conservatoire National Supérieur de Paris con Theodor Paraskivesco, Jacques Rouvier e Itamar Golan per approfondire la conoscenza della musica da camera. La sua formazione è proseguita con Françoise Thinat presso l’Ecole Normale de Musique de Paris e Matti Raekallio presso la University for Music and Performing Arts di Hannover.

All’età di tredici anni, Hyo Joo ha conquistato il primo premio in occasione sia della World Piano Competition di Cincinnati sia della Young Chopin Competition di Mosca. Nel 2003, ha vinto la medaglia d’oro durante la Piano Campus Competition di Pontoise, mentre nel 2007, ha ottenuto il secondo premio in occasione della International Piano Competition di Epinal.

Nel 2003, ha preso parte al festival estivo di Annecy La Nuit du Piano, mentre nel 2004, ha partecipato al festival di Auvers-sur-Oise. Hyo Joo si esibisce regolarmente in Italia, in Repubblica Ceca, in Polonia, in Austria, in Francia e in Giappone e in Corea, suona con le più prestigiose orchestre nazionali. Quest’anno, la giovane pianista si è aggiudicata il premio Coup de Cœur Breguet.

Oltre al primo premio, i vincitori del concorso ricevono un segnatempo Breguet, offerto da Montres Breguet SA. Quest’anno, il primo premio è stato assegnato a Mami Hagiwara di Hiroshima (Giappone), per la sua interpretazione del Concerto in Sol Maggiore.